come conservare pecorino di pienza

Come conservare Pecorino di Pienza

CONSERVARE PECORINO DI PIENZA

In questo articolo vogliamo darvi dei buoni consigli per conservare Pecorino di Pienza che avete acquistato da noi. Seguendo i nostri consigli potrete conservare Pecorino di Pienza più a lungo mantenendo inalterato il suo sapore.

CONSERVARE PECORINO DI PIENZA FRESCO. Per il pecorino fresco ed il fresco misto se acquistato sottovuoto tenere in frigo. Assicuratevi che non si fori il sacchetto. Meglio se consumato entro venti giorni. Una volta aperta la confezione conservare il pecorino di Pienza su carta gialla o semplice sacchetto del pane. Tenetelo in luogo fresco e asciutto ad una temperatura non superiore ai 10°/11°. Altrimenti conservare in frigo e tirare fuori due ore prima di consumarlo per gustare  tutto il sapore del Pecorino di Pienza a  temperatura ambiente. Se dovesse presentarsi un po’ di muffa in crosta, nessun problema: basta strofinare con una spugna piccola da cucina in acqua tiepida e lasciarlo asciugare a temperatura ambiente.

CONSERVARE PECORINO DI PIENZA STAGIONATO. Per il Pecorino SemistagionatoPecorino Stagionato, consigliamo di tenere in frigo se sottovuoto. Una volta aperto lo possiamo conservare in una credenza se la temperatura non supera 15° su carta gialla o semplice sacchetto del pane. Altrimenti conservare in frigo e tirare fuori due ore prima di consumarlo. Se dovesse presentarsi della muffa passare un po’ di olio d’oliva per lucidare la crosta e lasciare asciugare a temperatura ambiente.

CONSERVARE PECORINO DI PIENZA ALTRE TIPOLOGIE. A differenza degli altri il Pecorino Nocino, Pecorino Cenerino, Pecorino Alta Stagionatura e Pecorino Riserva difficilmente presentano muffa. Questi Pecorini di Pienza sono già avanti con la stagionatura. Si possono tranquillamente tenere fuori dal frigo a una temperatura non superiore ai 18° su sacchetto del pane o carta gialla.

IMPORTANTE. non conservare pecorino di Pienza con pellicola o plastica. Se in casa avete una macchina per sottovuoto consigliamo di richiuderlo ogni volta che consumate il Pecorino di Pienza, così evitate di seccare il taglio.

COSA NON FARE

  • Non conservate il Pecorino di Pienza con pellicola o plastica.
  • Assolutamente non surgelare o congelare il pecorino di qualunque stagionatura perchè perderebbe la fragranza e il gusto che lo caratterizza.

 

Comment (1)

  • […] Se compare della muffa sulla crosta di un Pecorino Fresco, sarà sufficiente strofinare la zona interessata e quelle circostanti con una spugna e acqua tiepida. Una volta che la muffa sarà scomparsa fate asciugare il formaggio a temperatura ambiente. Una volta asciugato continuate a conservarlo nel modo giusto. Leggi anche: Come conservare il Pecorino. […]

    Rispondi

Leave a comment

Hey, so you decided to leave a comment! That's great. Just fill in the required fields and hit submit. Note that your comment will need to be reviewed before its published.